Il Fuoco della Libertà - Sri Hariwansh Lal Poonja

Prezzo di listino €20,00

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Questo libro raccoglie una serie di "satsang" tenuti da Sri Poonjaji a Lucknow, nell'India settentrionale, dove abitava. In questi dialoghi, che risalgono agli anni '90, Papaji, come veniva chiamato dai suoi discepoli, si rivela in tutta la sua disarmante semplicità e formidabile potenza, offrendo la possibilità di spezzare ogni falsa identificazione con il corpo-mente e di riconoscere la propria natura essenziale, libera e beata.
"Il pensiero 'io' è il primo pensiero, di qui inizia la prigionia, l'ignoranza, il samsara. Ma quando un medico fa un'autopsia non trova nessun io dentro quel corpo. Quindi, rifiuta tutte le esperienze, tutto ciò che percepisci, in cui ti identifichi. 'Non sono il corpo fisico, non sono il corpo mentale'. Alla fine l'io individuale svanirà, e dove l'io svanisce nasce la vera conoscenza.
'Chi sono io?' è la domanda fondamentale. Una volta scoperto chi sei, conoscerai la vera natura di tutte le cose. Le altre domande finiranno e con loro finirà tutta la sofferenza, tutta la manifestazione. Farsi questa domanda non richiede tempo e la risposta non avviene nel tempo. Non solo placa la mente, ma la fa scomparire del tutto, lasciandoti libero, libero dai cicli di nascita e morte. Volgi lo sguardo all'interno. Ci sono sei miliardi di persone nel mondo, ma solo venti sono qui oggi e possono dire: "Voglio sedermi sul trono della libertà". Ottima idea! Ti chiedo solo di non posticipare. In questo istante, guarda il tuo Sé. Non servono mappe, né libri, né sentieri. Sei già lì."