Arte dell'Educazione. volume III Conversazioni di tirocinio e conferenze sul piano di studi - Rudolf Steiner

Prezzo di listino €14,00

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Quindici conversazioni con i partecipanti al corso pedagogico (Stoccarda, dal 21 agosto al 6 settembre 1919) in occasione dell'apertura della Scuola Waldorf. E tre conferenze sul piano di studi delle scuole steineriane.
INDICE
-I 4 temperamenti e il loro mescolarsi. L'orario scolastico a periodi e la concentrazione degli insegnamenti
principali. Spunti per l'insegnamento. Libri scolastici.
-Il diverso modo di presentare gli argomenti secondo i diversi temperamenti.
-L'aritmetica e la geometria per i diversi temperamenti. Le fiabe. Gli alunni rifiutati dalla classe.
-Esercizi di recitazione. Modificazioni dei teperamenti. I temperamenti dei diversi popoli. La monelleria della classe.
-Lettura e commento di brani letterari. Analogie fra animali e uomo, fra vegetali e uomo.
-La storia nelle prime classi.. L'infatuazione per l'insegnante.
-La diversità di apprendimento n singoli alunni per le diverse materie. La nutrizione. Euritmia e matematica.
-Caratteristiche delle piante. Forme di foglie, fiori e frutti. Confronto fra qualità animiche umane e ondo vegetale.
-Classificazione di piante secondo radice, stelo, tronca, foglie, frutti. Mondo vegetale, stati di coscienza e stati d'animo.
-L'educazione sessuale. Carte geografiche. Calcolo delle superfici.
-Il calcolo letterale partendo dal calcolo dell'interesse. Esercizi di calcolo.
-Calcolo numeri, letterale e algebrico. Potenze e radici. Il carattere della storia. Le invasioni magiare. Il corso del sole. Le piramidi egizie.
-Le materie e il modo d'insegnamento nelle prime due classi.
-Come vanno insegnate e suddivise le diverse materie d'insegnamento nelle classi successive, fino all'ottava.
-Esercizi di conversazione. La musica. Le migrazioni dei popoli. Le lingue straniere. Greco e latino. Comunicazioni ai genitori sul lavoro svolto e sui risultati conseguiti. Gli atteggiamenti degli insegnanti come conclusione delle riunioni e dei corsi.