Degli Errori e della Verità - Louis-Claude de Saint-Martin

Prezzo di listino €28,00

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

"Degli Errori e della verità" è stata la prima opera scritta da L. C. de Saint-Martin e pubblicata ad Edimburgo nel 1775, spinto più che dalla propria volontà, dal consiglio dei suoi amici, a seguito dell'indignazione provata alla lettura di uno scritto di Boulanger, il quale affermava che le religioni erano nate a seguito della paura causata negli uomini dalle catastrofi della Natura.
Con questo libro, talora enigmatico, il Saint-Martin, in risposta al Boulanger, mostra come nella natura stessa dell'uomo risieda la conoscenza sensibile di una Causa attiva e intelligente, vera sorgente di allegorie, di misteri, di istituzioni e di leggi.