Avodah Zarah. Un'introduzione al discorso rabbino sull'idolatria - Raniero Fontana

Prezzo di listino €12,00

“Questo cortocircuito del sacro è la cifra filosofica che anima il libro di Fontana. Chi ha orecchie per intendere intenda. Dopo tutto, l’autore parla più ai devoti che ai profani. Posso congedarmi con la stessa cattiva coscienza di un recensore di un romanzo giallo che abbia svelato il finale. Questo, però, è un libro che andrebbe letto dalla fine, dalla postilla; altrimenti si rischia di farsi ingannare dalla sobrietà dell’autore che vela il suo pensiero dietro a un impeccabile understatement filosofico”. (Claudio Luzzati, Università degli Studi di Milano)

L’assoluto o il relativo, la certezza o il dubbio, la verità con la ‘V’ maiuscola o una verità tra le altre, il tutto o il niente. Un libro che ripercorrendo la grande tradizione rabbinica, mira a riscoprire il senso più alto del sacro e della religione: una lotta incessante contro le opposte e complementari tendenze dell’idolatria e di una inflessibile ortodossia.