Dei, demoni, oracoli. La leggendaria spedizione in Tibet del 1933 - Giuseppe Tucci

Prezzo di listino €15,00

Tra i preziosi reperti dei numerosi viaggi di Tucci in Tibet, incantati ora in scaffali puliti e teche di cristallo, ve ne sono molti trafugati, imballati e inchiodati durante la leggendaria spedizione del 1933 nello Shang Shung e a Tsaparang, la regione della cultura Bon e delle pratiche occulte dello Dzog Chen. Si tratta di reperti insostituibili per la ricostruzione della storia mistica, religiosa, artistica, letteraria e archeologica del Paese delle Nevi, ma che, nelle loro forme mortuarie e claustrofobiche, ci dicono poco o niente di quella bizzarra estate del 1933 in cui la carovana di Tucci si addentrò nelle terre degli Orchi, delle Divinità Pacifiche e Feroci nei lackang desolati e in rovina di Tspaparang e di Tholing.