Il Figlio Segreto di Gesù. Vol. 1 - Alessandro De Angelis, Alessio De Angelis

Prezzo di listino €14,90

Era lì, sotto gli occhi di tutti, nascosto nei vangeli canonici per quasi 2000 anni. Chi? Il figlio segreto di Gesù, presente sotto la croce insieme a sua madre al momento della crocifissione, nell'ultima cena e in molti altri momenti della storia del messia cristiano.
Dal vangelo di Gv 19:26,27: “Gesù dunque, vedendo sua madre e presso di lei il discepolo che egli amava, disse a sua madre: «Donna, ecco tuo figlio!» Poi disse al discepolo: «Ecco tua madre!»
E da quel momento, il discepolo la prese in casa sua”.
Gli esegeti hanno sempre interpretato questo passo come se Gesù si stesse rivolgendo a sua madre Maria, chiedendogli di prendere sotto la sua custodia “il discepolo che Gesù amava”, mentre la giusta traduzione, supportata da un’attenta analisi filologica e di comparazione storica, sarebbe:
“Gesù allora, avendo visto la madre [ovvero la madre del discepolo che Gesù amava, NdA] e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: Moglie, ecco tuo figlio! Poi disse al discepolo: Ecco tua madre!
E da quell'ora il discepolo l'accolse con sé”.
L'identità del discepolo che Gesù amava viene svelata grazie ai moderni metodi della ricerca storica, insieme alle gesta, al martirio, alla morte del figlio segreto descritti in un antichissimo documento dell'epoca.