Il Druidismo - Jean Markale

Prezzo di listino €22,00

Il fine di questo libro è fornire non i "segreti" del druidismo, verosimilmente andati perduti per sempre, ma i mezzi per andare indietro nel tempo, segnando ogni tappa con semplici osservazioni, derivate da tutti i documenti disponibili, affinché ciascuno possa ritrovare la propria visione di ciò che era il pensiero dei Celti.
La civiltà dei Celti dipende quasi esclusivamente dalla tradizione orale. La conosciamo dunque poco e male. A maggior ragione, la religione dei Celti, il druidismo, ci appare spesso attraverso una fitta nebbia. Ciò ha favorito la formulazione di discutibili interpretazioni che sono altrettanti fantasmi sorti dalla nostra stessa ricerca spirituale e collocatisi sulle immagini forti di un passato che consideriamo con nostalgia.
I druidi stessi sono individuabili nella storia, ma la dottrina che essi professavano ed insegnavano rimane prigioniera di zone d'ombra che sono state talvolta sistematicamente alimentate. In ultima analisi, il druidismo, vale a dire il pensiero religioso degli antichi Celti, è l'insieme delle concezioni spirituali, intellettuali, artistiche, scientifiche e sociali della comunità celtica prima che questa si convertisse al cristianesimo. Bisogna ancora ricercare queste concezioni attraverso le molteplici espressioni tradizionali della comunità celtica.