Il Movimento Tradizionalista Romano nel Novecento. Studio preliminare - Renato Del Ponte


Prezzo:
Prezzo scontato$9.00
o 3 rate da $3.00 con

Descrizione

In questo pregevolissimo saggio, il Prof. Renato del Ponte (studioso di storia delle religioni e di simbolismo, direttore della rivista “Arthos”) ripercorre la trama della «corrente tradizionalista romana» nel Novecento, “un’élite che ha in ogni caso lasciato una sua impronta in una certa epoca e che, nell'incertezza del "pensiero debole" attuale, potrebbe ancora essere portatrice di un messaggio radicalmente alternativo, poiché radicalmente (e qui l'espressione va intesa, con coscienza di causa, nel suo pieno valore etimologico, a radicibus) orientata contro gli pseudovalori che reggono la scena del mondo moderno”.

L’Autore spiega che “dal punto di vista del tradizionalismo romano l’unità d’Italia – indipendentemente dai modi con cui poté in effetti verificarsi (modi spesso arbitrari e prevaricatori della dignità e delle sacrosante autonomie di diverse popolazioni italiche) e dall’azione di certe forze sospette (carboneria, massoneria e sette varie) che per i loro fini occulti poterono agevolarla – era e rimane condizione imprescindibile e necessaria per ritornare alla realtà geopolitica dell’Italia augustea (e dantesca): quindi per propiziare il rimanifestarsi nella Saturnia tellus di quelle forze divine che ab origine a quella realtà geografica – consacrata dalla volontà degli dèi indigeti – sono legate”.

Tra gli esponenti della «corrente tradizionalista romana» figura Leone Caetani duca di Sermoneta, principe di Teano, marito di una principessa Colonna. Pioniere degli studi islamici e deputato al parlamento nei banchi della sinistra, egli – scrive il prof. del Ponte – “sarebbe stato l’autorevole tramite attraverso cui si sarebbero manifestate all’interno della Fratellanza Terapeutica di Myriam […] fondata da Giuliano Kremmerz (cioè Ciro Formisano di Portici) – che la definiva talvolta Schola Italica – determinate influenze derivanti dall’antica tradizione romano-italica”.

Pagamenti sicuri

American Express Maestro Mastercard PayPal Union Pay Visa

I tuoi dati di pagamento sono trattati in modo sicuro. Non conserviamo i dettagli della carta di credito né abbiamo accesso alle informazioni della tua carta di credito.

Potrebbe interessarti pure

Visti di recente