Il Vangelo di Marco - Rudolf Steiner

Prezzo di listino €16,00

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

10 conferenze: Basilea, 15-24 settembre 1912

I tempi nuovi. I sostrati spirituali della storia. La figura del Battista. Il Buddha e Socrate. Il Buddha e il Battista. La svolta dell'evoluzione. La trasfigurazione. L'arte profonda dei Vangeli. La comprensione del mistero del Golgota.

INDICE:

Prima conferenza Basilea, 15 settembre 1912

Il compimento del tempo antico e l’inizio del tempo nuovo. Ettore-Amleto. Empedocle-Faust.

Seconda conferenza Basilea, 16 settembre 1912

La storia intesa quale manifestazione esteriore di eventi spirituali. Il profondo elemento artistico e la forza spirituale drammatica nella composizione dell’Antico Testamento e dei Vangeli.

Terza conferenza Basilea, 17 settembre 1912

Gli sfondi scientifico-spirituali della figura del Battista. Il senso del battesimo. L’entità spirituale di Elia. Elia-Giovanni-Raffaello.

Quarta conferenza Basilea, 18 settembre 1912

Il Buddha e Socrate. Correnti evolutive contrapposte nella storia dell’umanità; il loro congiungimento ad opera del Cristo Gesù.

Quinta conferenza Basilea, 19 settembre 1912

Le rivelazioni di Krishna. Buddha, il successore di Krishna. Giovanni il Battista, precursore del Cristo Gesù

Sesta conferenza Basilea, 20 settembre 1912

Le concezioni del mondo orientale e occidentale; solo quest’ultima ha il senso della storia. L’anima di Elia e i dodici apostoli. La confessione di Pietro: un momento fondamentale nell’evoluzione dell’umanità. Lo storico monologo divino, precedente la pubblicazione dei misteri.

Settima conferenza Basilea, 21 settembre 1912

Il mistero del Golgota: un’iniziazione. Relazioni reciproche fra l’anima del Cristo e l’anima dei dodici. La compenetrazione della corporeità umana da parte dell’io. Ferecide di Siro. Empedocle. L’appello dell’anima di Empedocle; la risposta che risuona dal Golgota.

Ottava conferenza Basilea, 22 settembre 1912

I segreti più profondi del mistero del Golgota. Il significato occulto delle espressioni “sul monte”, “sul mare”, “in casa”. La scena della trasfigurazione. Mosè ed Elia. L’unzione in Betania. L’albero del fico.

Nona conferenza Basilea, 23 settembre 1912

L’arte profonda della composizione del vangelo di Marco. Tre gradi di comprensione per la missione del Cristo erano possibili al tempo del mistero del Golgota: quello dei discepoli eletti, quello dei capi degli Ebrei, quello dei Romani.

Decima conferenza Basilea, 24 settembre 1912

Ecce homo. Inadeguatezza della conoscenza esteriore nei confronti del mistero del Golgota. La chiave della comprensione del mistero del Golgota. Necessità di ricercare la comprensione per via soprasensibile. L’indagine chiaroveggente è la via verso una vera comprensione del mistero del Golgota.