La Natura della Mente - Patrul Rinpoche

Prezzo di listino €18,00

Patrul Rinpoche è stato una figura di primo piano del grande rinnovamento del buddhismo tibetano che ebbe luogo nel diciannovesimo secolo. La chiara spiegazione della vera natura, il testo qui tradotto e commentato, esemplifica il suo grande impegno per riportare in vita antichi insegnamenti sull’orlo dell’estinzione.
Aro Yeshe Jungne, vissuto in Tibet nel decimo secolo d. C., fu un grande maestro e diede origine a una serie di importanti lignaggi di trasmissione orale della sezione della mente dello Dzogchen. Tali insegnamenti, diffusi all’interno della scuola dei Nyngmapa, prosperarono per oltre tre secoli fino a quando, con l’affermarsi della tradizione dei terma, furono assorbiti da altri lignaggi di trasmissione orale. Solo nel tardo diciannovesimo secolo gli insegnamenti di Aro Yeshe Jungne furono salvati dall’oblio dal grande maestro e studioso Patrul Rinpoche, che li raccolse, curò e pubblicò in un unico testo.
La chiara spiegazione della vera natura, il testo qui presentato con l’edizione tibetana a fronte, contiene le istruzioni di Aro che permettono di conoscere la natura della mente e di prendervi dimora, giungendo così alla realizzazione completa dello Dzogchen. Le istruzioni sono suddivise in nove categorie che corrispondono ai diversi livelli di maturazione spirituale dei praticanti, e costituiscono in sé una via completa.
La seconda parte del libro raccoglie invece il commento al testo di Patrul Rinpoche di due grandi maestri nyingmapa, Khenchen Palden Sherab Rinpoche e Khenpo Tsewang Dongyal Rinpoche, che nel 2006 hanno dato una serie di lunghi insegnamenti sulla tradizione di Aro nel loro centro di ritiri in America. Questo commento, con le precisazioni fornite ai discepoli nelle sezioni di domande e risposte, rende perfettamente comprensibile, e praticabile oggi, in Occidente, questa antica via per il risveglio.