La Rivelazione di Enoch - Joséphin Péladan


Prezzo:
Prezzo scontato$16.00
o 3 rate da $5.33 con

Disponibilità: immediata! (consegna in 24/48 ore)

Pagamenti sicuri tramite carta di credito e PayPal

Supporto telefonico e online

Descrizione

Le leggi del mago. Ermetica. Il daimon. Ritorno da samotracia. L'anticristo.

Joséphin Péladan è stato certamente tra le figure più bizzarre di quell'ambiente spirituale e culturale di stampo simbolista che permeò la Parigi di fine ‘800.

Personaggio noto per le sue stravaganze e gli abiti dalle molte fogge, Péladan fu invero uomo di gran fede, fine teologo, storico preparato, critico d’arte appassionato, romanziere di successo e drammaturgo sopraffino.

Grandi figure della sua epoca vennero a lui per ricevere un po’ di luce; tra queste basterà citare Stanislas de Guaita, Jean Delville, Alexandre Séon, Claude Debussy, Eric Satie, Paul Verlaine, August Strindberg.

A torto tacciato di eresia, egli fu profondo conoscitore del lascito sapienziale custodito dalla Chiesa e dalla Tradizione occidentale; eredità che seppe illustrare magnificamente in una profetica Etopea in 21 romanzi e in un imponente Anfiteatro delle Scienze Morte in 7 volumi.

In questo libretto si è voluto condensare alcune pagine dei suoi scritti, riguardanti soprattutto la via tradizionale, la voluttà, l’iniziazione, l’estetica e un commento al Libro di Enoch; inoltre sono stati aggiunti due testi inediti: Ritorno da Samotracia, dialogo iniziatico, e una profezia sull’Anticristo e gli ultimi giorni.

Il lettore potrà così sfogliare un libro che, più che un libro, può dirsi un prezioso faro a rischiarare la tenebra in cui si contorcono le menti ottenebrate dei moderni cercatori di verità.

Pagamenti sicuri

American Express Maestro Mastercard PayPal Union Pay Visa

I tuoi dati di pagamento sono trattati in modo sicuro. Non conserviamo i dettagli della carta di credito né abbiamo accesso alle informazioni della tua carta di credito.

Potrebbe interessarti pure

Visti di recente