La Tradizione Solare nell’Antico Egitto - Bent Parodi

Prezzo di listino €14,00

Le tappe che formano il presupposto dell’esperienza religiosa di Akhenaton il faraone “ebbro di Dio” ultimo vero erede della dinastia dei “faraoni del sole”.
Sul finire della diciottesima dinastia Akhenaton promosse una riforma religiosa che sconvolse il pantheon tradizionale degli dèi.
Il culto del Sole venne riproposto con nuove suggestioni spirituali. Alla formulazione teriantropica della divinità solare seguì un araffigurazione dell’Aton come un disco solare i cui raggi terminanti in tante piccole mani con i simboli della croce egizia si protendenvano a infondere”il soffio della vita”.
La dottrina dell’Aton è espressa nel “Grande Inno” composto dallo stesso re che è considerato uno dei capolavori della letteratura egizia.