La Vita Segreta degli Animali - Peter Wohlleben

Prezzo di listino €16,50

Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Sei pronto per un viaggio avvincente nella vita interiore degli animali?
Sulla base delle più recenti scoperte scientifiche, illustrate mediante osservazioni ed esperienze personali con gli animali, l’appassionato guardaboschi Peter Wohlleben, attraverso questo libro, ci accompagna in un mondo pressoché inesplorato, quello dei complessi comportamenti degli animali del bosco e della fattoria (ma anche domestici) e della loro vita emozionale.
Ecco allora che ci rendiamo conto di come gli animali ci siano più vicini di quanto immaginassimo.
Premurosi come uno scoiattolo, fedeli come un corvo imperiale, compassionevoli come un topo selvatico, tristi come una cerva.
Gli animali sono in grado di provare queste emozioni?
Una vita emotiva così variegata allora non è una prerogativa esclusiva dell’essere umano?
"La Vita Segreta degli Animali" ci offre una prospettiva affascinante, illuminante e talvolta incredibile sul mondo animale che cambierà il nostro modo di pensare.
Come guardia forestale, Peter Wohlleben fa ogni giorno l’esperienza degli alberi del suo bosco e degli animali che lo abitano. Ha la possibilità di fare osservazioni estremamente interessanti: il mondo emozionale dei conigli e dei topi selvatici, dei cervi e dei cinghiali, dei tordi e delle cince è molto più ricco di quanto avremmo immaginato.
Questi animali provano empatia per i loro simili, conducono una vita sociale in cui nutrono sentimenti di amore e tristezza e affrontano con coraggio il pericolo, invece di darsi istintivamente alla fuga. Nella loro vita quotidiana trova spazio perfino il divertimento: ci sono cornacchie che manifestano un grande piacere nell’usare i tetti come scivoli!
Wohlleben riconosce l’esistenza di una grande coscienza emotiva anche fra i nostri animali domestici e da allevamento: racconta della sua giumenta Bridgi, che si volta vergognosa quando le capita di essersi “comportata male” e descrive come il suo subdolo gallo Fridolin inganni le galline del pollaio per soddisfare i propri appetiti sessuali.
L’autore attinge alla sua pluridecenna-le esperienza di guardaboschi e, nello stesso tempo, si basa sulle più recenti scoperte scientifiche, regalandoci un libro sorprendente e istruttivo che ci farà considerare con occhi diversi gli animali del bosco e quelli dei campi, come pure quelli domestici e quelli da cortile.