L'Acqua che Guarisce - Masaru Emoto

Prezzo di listino €19,90

Masaru Emoto, che da oltre dieci anni compie affascinanti esperimenti sull'acqua e ha scoperto che le sue molecole reagiscono a qualsiasi tipo di stimolo esterno - visivo, sonoro ecc. - si è trovato in perfetta sintonia con Jürgen Fliege, un sacerdote molto noto al pubblico televisivo tedesco per il suo ruolo di moderatore svolto in numerosi programmi, il quale crede fermamente che dio si riveli in ogni goccia d'acqua.
Ne è nato un libro originalissimo, corredato, come i precedenti, da seducenti fotografie a colori di cristalli d'acqua.
L'acqua, materia prima, "originaria", è stata fin dall'antichità il simbolo dell'anima, e la forza terapeutica dell'acqua - sia per uso esterno sia interno - che scaturisce da certe fonti termali, è nota da tempo immemore. Inoltre, in tutta Europa esiste un gran numero di sorgenti dedicate alla vergine Maria o ad altri santi attorno alle quali sono sorti santuari e luoghi di pellegrinaggio.
Ciò nonostante è bene anche sapere che non ogni acqua, per il solo fatto di sgorgare fresca e pura da una sorgente, possiede naturali indicazioni terapeutiche.
Se si vuole utilizzare l'acqua come sostanza terapeutica, la si può caricare di nuove informazioni, come avviene nell'omeopatia, nella terapia dei fiori di Bach e nella cosiddetta "vivificazione" dell'acqua.
Per poter capire il modo in cui queste acque terapeutiche agiscono, dobbiamo però sganciarci dal classico pensiero di tipo materialistico. L'acqua per lo più viene solo avvicinata ai medicinali, e soprattutto viene caricata energicamente, ma può trasferire in noi anche qualsiasi altra potenzialità terapeutica, perfino quella che ci deriva dai suoni.
Un libro stimolante, scritto non soltanto a quattro mani ma anche grazie anche al contributo di molti specialisti di guarigione olistica che hanno sperimentato le enormi possibilità di questo straordinario veicolo, dotato addirittura, come i precedenti lavori di Emoto testimoniano, di una memoria propria.