Lo Specchio. Un consiglio sulla presenza e la consapevolezza - Chögyal Namkhai Norbu

Prezzo di listino €15,00

"Lo Specchio. Un consiglio sulla presenza e la consapevolezza" è un breve testo che espone con incredibile semplicità e chiarezza i tre aspetti fondamentali della via dello Dzogchen:

  1. il modo di vedere, o comprensione intuitiva del proprio stato primordiale;
  2. la meditazione, o coltivazione di questa conoscenza;
  3. il comportamento, o integrazione della meditazione in tutte le attività quotidiane.

Il commento che segue il testo è la trascrizione di un insegnamento orale che l’Autore stesso ha dato nel presentare il libro ai suoi studenti.

Chögyal Namkhai Norbu ha ripetuto spesso: “Lo Dzogchen non chiede di cambiare religione, filosofia o ideologia, e neppure di diventare diversi da quello che si è. Chiede soltanto di osservare se stessi e di scoprire la “gabbia” che ci siamo costruiti con tutti i nostri condizionamenti e i nostri limiti. E insegna a uscire da questa gabbia, senza crearne un’altra, per diventare una persona libera e autonoma”.

Lo Dzogchen, infatti, insegna a riacquistare quella libertà originaria dell’essere che tutti possediamo potenzialmente. “Libertà” in questo caso significa uno stato in cui non si è più condizionati dal dualismo, dai giudizi, dalle passioni e da credenze di ogni tipo.

Ci si può domandare: “Ma allora che cosa resta di una persona?” Una pura presenza, una chiarezza incontaminata come quella di uno specchio che tutto riflette, che è il vero tesoro dell’uomo.