Manuale di insurrezione - Salvatore Brizzi

Prezzo di listino €15,00

Questo è un libro che parla di guerra e di insurrezione. Non è dunque una guida rivolta solo a coloro che seguono il pacifismo – un’aberrazione della psiche relativamente moderna – bensì a coloro che cercano l'unica e autentica pace, ossia quella interiore.

Una pace che non ha nulla da spartire con l’assenza della battaglia. Al contrario, l’autentica pace spesso la si incontra proprio sul campo di battaglia. Questa pace è in verità un costante stato di insurrezione e necessita di guerrieri dello spirito pronti a tutto, uomini o donne che siano.

Esiste una rivoluzione orizzontale e ne esiste una verticale. Questo va insegnato ai giovani, i quali vengono intrappolati nella rivoluzione orizzontale affinché la loro azione non sia mai realmente efficace e risolutiva. Il nostro scopo è insorgere verticalmente, in modo da vincere prima di combattere, senza aver sparato un solo colpo.

La nostra battaglia non sarà certo più semplice di quella portata innanzi impugnando la spada o il fucile. Tuttavia, grazie agli insegnamenti di Brizzi, i suoi benefici saranno eterni e la ricompensa per la nostra anima

«Manuale di insurrezione è un libro composto di 22 lezioni (più diverse appendici) che sono state concepite in tempi differenti, rispettando una successione ben precisa, affinché il lettore potesse compiere un vero e proprio percorso di crescita. Nessuna frase è lasciata al caso. Consiglio, come sempre, di leggerlo per tre volte.»