Sulla Tradizione Occidentale - Arturo Reghini

Prezzo di listino €15,00

 (Prefazione di Moreno Neri e saggio introduttivo di Nicola Bizzi)

Esiste una Tradizione occidentale? Secondo Arturo Reghini sicuramente sì. E i documenti non mancano.

Ci voleva uno studioso con le caratteristiche di Arturo Reghini – matematico, grande conoscitore di Pitagora e del pitagorismo, massone di plurime obbedienze – per rivendicare con ragione e con ottimi argomenti l’esistenza di una Tradizione occidentale.

Questo breve, ma denso saggio inizia proprio contestando la pretesa che Roma non abbia ospitato una Tradizione degna di questo nome, come se essa fosse esclusivo appannaggio della Grecia e dei paesi posti ancora più a Oriente.

Per Reghini non è difficile ricostruire una trama di presenze, simboli e testimonianze che attestano con chiarezza la presenza nel mondo romano di diverse società iniziatiche e di un sapere occulto tramandato da bocca a orecchio.

Un libro per chiunque si interessi a questi argomenti: pagine di grande acutezza e profondità.

Indice

  • 1. Svalutazioni della tradizione pagana
  • 2. Oriente, Occidente e cristianesimo
  • 3. La tradizione iniziatica in Occidente
  • 4. La tradizione romana
  • 5. La sapienza iniziatica romana
  • 6. La leggenda di Saturno
  • 7. Etimologia di Saturno
  • 8. Addenda
  • 9. Il simbolismo agricolo in Roma